Narrami: trasforma i tuoi luoghi in cultura

“Ogni luogo ha storie interessanti da raccontare”. Ad essere sinceri questo payoff ha sedotto anche noi sin dal primo momento in cui ci è stata affidata la realizzazione della parte mobile di Narrami, una piattaforma digitale dedicata al mondo della cultura.

Negli ultimi anni sono sempre di più i progetti ai quali stiamo lavorando che si innestano nel tessuto artistico-culturale del nostro paese. Questo ci piace particolarmente e ci gratifica. Dal mondo del gaming con le diverse iniziative di Neoludica e GameArt Gallery sino alle iniziative (e sono tantissime) legate al mondo della scuola (C4Legality ed altri progetti realizzati in collaborazione con il locale istituto Gadda di Langhirano). Tante idee che cercano attraverso il mondo digitale di fare cultura. E così gli strumenti e i linguaggi di programmazione che ogni giorno utilizziamo diventano un mezzo attraverso il quale portare nel mondo un pò di bellezza e positività, perchè arte e cultura, in fondo, sono proprio questo. E proprio in questo consiste una delle sfide più grandi che come professionisti del settore stiamo affrontando in questi anni: sfruttare il “freddo” mezzo tecnologico per comunicare il bello, per raccontare storie e per far vivere la memoria di luoghi che altrimenti rischierebbero di venire dimenticati. E’ una sfida legata a nuovi paradigmi di comunicazione e a nuovi formati e media attraverso in quali, volenti o nolenti, oggi passa il sapere. E’ una sfida stimolante e complessa, in grado di metterci continuamente in gioco e di spronarci a dare sempre il meglio di noi. Una di quelle sfide che ci piacciono! In fondo ne siamo sempre stati convinti: anche la programmazione è una forma d’arte!

Ma torniamo a Narrami. Se volete maggiori informazioni vi invito a visitare il sito dedicato.

Con molto piacere nei giorni scorsi abbiamo pubblicato sullo store una versione preliminare per smartphone Android contenente una parte delle funzionalità base previste dall’app nella sua totalità. Da questo momento in poi rilasceremo aggiornamenti costanti e bugfixes e contestualmente daremo il via allo sviluppo dell’applicazione per iOS.

Restate quindi connessi sui nostri canali ed iscrivetevi alla newsletter dal sito www.narrami.com per restare aggiornati sulle evoluzioni del progetto.